Al via “Mettiamoci in gioco: il futuro è mio”, progetto dedicato ai diplomandi novaresi che vogliono entrare nel mondo del lavoro

Download PDF

L’iniziativa, promossa dall’Associazione PerMicroLab Onlus e sostenuta dalla Fondazione De Agostini in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Novara, coinvolge l’Istituto Tecnico Industriale “Omar”

Novara, 8 marzo 2017 – Aiutare i giovani a entrare nel mondo del lavoro, diventando consapevoli delle proprie attitudini e propensioni, è l’obiettivo del progetto “Mettiamoci in gioco: il futuro è mio”, dedicato a studenti del penultimo o ultimo anno di istituti tecnici, scuole professionali e licei, ovvero i diplomandi (età media tra i 18 e 21 anni) che, non avendo intenzione o possibilità di iscriversi a corsi universitari, decidono di entrare direttamente nel mondo del lavoro.

L’iniziativa, sostenuta interamente dalla Fondazione De Agostini in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Novara, è promossa dall’Associazione PerMicroLab Onlus, attiva in Italia con progetti di solidarietà sociale rivolti a persone in condizione di svantaggio sociale ed economico e percorsi di accompagnamento e formazione imprenditoriale.

Il progetto “Mettiamoci in gioco: il futuro è mio” è iniziato nel mese di febbraio coinvolgendo sei classi dell’Istituto Tecnico Industriale “Omar” attraverso un ciclo di quattro incontri (ciascuno della durata di due ore) e si propone di aiutare i giovani a capire se abbiano una vocazione o un’attitudine imprenditoriale o se, alternativamente, siano più orientati verso un impiego da dipendente.

Il primo incontro spiega ai giovani le differenti caratteristiche del lavoro imprenditoriale e del lavoro dipendente, i vantaggi e gli svantaggi, con rischi e opportunità; sono inoltre presentati alcuni casi concreti di microimprenditorialità e un questionario di autovalutazione dal tema “Sono un potenziale imprenditore?”.

Il secondo incontro si apre con la presentazione dei risultati dell’autovalutazione, per poi proseguire con l’intervento in classe di un microimprenditore che racconta ai ragazzi la propria esperienza imprenditoriale. Nel terzo e quarto incontro si parla del percorso per avviare un’impresa (dall’idea alla start-up), di Business Model Canvas, di Business Plan e di Controllo di Gestione, fino alla presentazione della figura del Mentor di PerMicroLab, una guida che aiuta e assiste gli interessati nella realizzazione di un progetto imprenditoriale.

I partner del progetto sono convinti che offrire solide speranze ai giovani, aiutandoli a maturare scelte consapevoli e responsabili per entrare nel mondo del lavoro, sia il modo migliore per aiutarli ad affrontare tutte le sfide del presente e del futuro, avendo a disposizione strumenti adeguati e l’aiuto di un Mentor che li segue e li assiste nella fase iniziale del loro percorso lavorativo.

 

Fondazione De Agostini

La Fondazione De Agostini nasce nel 2007 a Novara, per volontà delle famiglie Boroli e Drago, azioniste del Gruppo De Agostini. Fortemente radicata sul territorio, dove il Gruppo De Agostini è presente dal 1908, la Fondazione è principalmente impegnata in ambito sociale, con l’obiettivo di rispondere ai bisogni delle categorie più deboli attraverso iniziative concrete ed efficaci. Perseguendo questo obiettivo, la Fondazione ha attivato una rete di relazioni e collaborazioni con Enti, Fondazioni e Istituzioni che condividono gli stessi obiettivi e le stesse finalità e, insieme a loro, si è impegnata a dare vita e a sostenere progetti nell’ambito sociale, nella formazione e nella ricerca. La Fondazione opera sul territorio novarese, in Italia e anche in ambito internazionale. www.fondazionedeagostini.it

 

Associazione PerMicroLab Onlus

L’Associazione PerMicroLab Onlus, già Associazione Atomi Onlus (fondata nel 2003 a Torino), è attiva in Italia per fornire supporto allo sviluppo del tessuto imprenditoriale con progetti ed iniziative miranti all’alfabetizzazione, alla formazione, alla realizzazione ed all’empowerment della microimprenditoria. Inoltre è impegnata a contrastare il fenomeno dell’usura, anche attraverso forme di tutela, assistenza ed informazione. www.permicrolab.it

 

Per informazioni:

Ufficio Stampa Fondazione De Agostini

Elena Dalle Rive – elena.dallerive@deagostini.it

Pasquale Martinelli – pasquale.martinelli@deagostini.it

Lucio Gilberti – lucio.gilberti@deagostini.it

 

Associazione PerMicroLab Onlus

Federica Paviolo – federica.paviolo@permicrolab.it

Scarica il file (PDF)