Nasce la Fondazione De Agostini, un impegno concreto per dare continuità e valore agli interventi del Gruppo nel campo sociale

Download PDF

Novara, 04 luglio 2007 – La Fondazione De Agostini nasce dalla volontà del Gruppo De Agostini di offrire un contributo importante e concrete opportunità a chi si trova in condizioni di bisogno e di sofferenza, utilizzando risorse ed esperienze per sostenere progetti e sviluppare idee che coniughino le modalità operative del mondo imprenditoriale privato con quelle degli enti e delle organizzazioni non profit.
Da sempre il Gruppo De Agostini è impegnato in attività benefiche e sostiene enti e associazioni attivi nel campo sociale, con particolare riferimento alle persone diversamente abili. Il desiderio di razionalizzare e di dare ordine e sistematicità a questo tipo di interventi ha motivato la creazione di una struttura dedicata, autonoma, in grado di diventare un interlocutore unico ed autorevole per il Gruppo De Agostini rispetto ai bisogni e alle richieste della comunità sociale.

L’impegno nel sociale, con particolare attenzione ai bambini e alle persone diversamente abili, nella ricerca medico-scientifica e nella formazione rappresentano i tre ambiti nei quali la Fondazione De Agostini intende svolgere la sua attività e sviluppare il suo spirito di servizio.
Nella scelta dei progetti da sostenere e da realizzare si privilegerà la realtà sociale novarese, alla quale verrà destinata circa la metà delle risorse a disposizione della Fondazione; la parte restante verrà devoluta per sostenere progetti nell’ambito del territorio nazionale e, in occasione di calamità naturali eccezionali, l’impegno potrà anche estendersi all’estero.

De Agostini sosterrà l’attività della Fondazione, il cui fondo di dotazione è pari a 1 milione di euro, destinando una quota degli utili annui della Capogruppo. Per il 2007 l’importo deliberato è pari a 1 milione di euro.
Presidente della Fondazione è Roberto Drago, Vice Presidente del Gruppo De Agostini, Chiara Boroli è stata nominata Segretario Generale.

“Il desiderio di coniugare la cultura d’impresa con interventi a favore della parte più debole della società è stato l’obiettivo principale che ci ha indotto a creare la Fondazione De Agostini – afferma Marco Drago, Presidente del Gruppo De Agostini – uno strumento che coniuga la nostra personale vocazione a impegnarci a  favore dei più svantaggiati, con il desiderio di creare risorse al servizio della collettività in modo costante e sistematico. Credo che l’impegno delle aziende nella comunità civile debba discostarsi dalla filantropia fine a se stessa e puntare invece a sciogliere nodi sociali reali; questo è l’obiettivo che ci siamo dati con la costituzione della Fondazione De Agostini.”

“La nostra Fondazione – aggiunge Roberto Drago, Presidente della Fondazione De Agostini – punta a diventare un valido interlocutore del terzo settore, soprattutto nel territorio novarese, dove concentreremo buona parte delle nostre risorse, con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo di iniziative in grado di proseguire nel tempo. A questo scopo saranno privilegiati progetti che producono effetti concreti e che siano in grado di trovare altre forme di sostegno e finanziamento, oltre all’impulso iniziale dato dalla nostra Fondazione”.

Per informazioni, contattare:

Elena Dalle Rive
Direzione Relazioni Esterne De Agostini S.p.A.

Telefono: 02 38086421
Fax: 02 38086324
E-mail:

elena.dallerive@deagostini.it

Scarica il file (formato PDF)