Risultati del 3° Bando per finanziare progetti dedicati a disabili intellettivi relazionali in strutture normalizzate o per disabili

Download PDF

Novara, 15 luglio 2013. Dopo il primo esperimento effettuato l’anno scorso, la Fondazione Comunità Novarese Onlus e la Fondazione De Agostini ritengono di dover aiutare le famiglie e le Associazioni che si occupano di disabilità, stanziando risorse per la realizzazione di periodi di soggiorno estivo per disabili intellettivi/relazionali.

Questi soggiorni rappresentano importanti momenti di socializzazione, di svago e di crescita dell’autonomia per le persone con disabilità, nonché un’occasione di sollievo per le loro famiglie. Normalmente queste attività richiedono una partecipazione economica dei soggetti coinvolti, ma grazie all’intervento delle due Fondazioni sono stati erogati i contributi necessari a sostenere le spese dei soggiorni vacanza proposti delle cinque associazioni selezionate attraverso il bando.

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, che ha permesso a una novantina di ragazzi con disabilità, appartenenti a cinque diverse associazioni novaresi, di vivere con serenità un periodo di vacanza, anche quest’anno il Bando è stato rivolto ad Enti del territorio novarese che si occupano di problematiche legate alle disabilità intellettive e/o relazionali.

Di seguito i progetti che sono stati selezionati.

Associazione per l’Autismo “E. Micheli” – Novara
Titolo progetto: Summer Camp 2013 – Contributo delle Fondazioni: 6.000 Euro

L’Associazione promuove un soggiorno estivo montano per 15 adolescenti con autismo, dal 29/7 al 2/8 in Valle Antrona. I partecipanti potranno sperimentare autonomie personali e sociali, già potenziate nel corso dell’anno tramite i laboratori terapeutici occupazionali, lontano dal proprio ambiente e dai genitori. La presenza dei giovani sarà organizzata e gestita da personale specializzato sulle 24 ore ed in rapporto di 1 a 2, con l’ausilio di 5 volontari. E’ prevista una co-partecipazione alle spese del Comune di Novara, Oleggio, Borgolavezzaro, Borgomanero.

A.N.F.F.A.S. Onlus – Novara
Titolo progetto: Hai fatto la valigia? – Contributo delle Fondazioni: 5.000 Euro

I soggiorni estivi prevedono l’organizzazione di due momenti ben distinti: il soggiorno marino, svolto a Cesenatico per 14 ospiti del centro Residenziale, con 13 accompagnatori; il soggiorno collinare  per 17 utenti, di tipologia medio – medio grave, con 13 accompagnatori. Nel soggiorno collinare è prevista la compresenza di volontari esperti, nel soggiorno marino solo di professionisti.

A.G.B.D. Arona Associazione Genitori Bambini Down – Novara
Titolo progetto: Vado in vacanza da solo! – Contributo delle Fondazioni: 4.500 Euro

L’anno scorso AGBD ha organizzato un vacanza-lavoro in un centro della Val Tidone. Quest’anno il numero dei ragazzi coinvolti salirà a 24, divisi in tre gruppi per soggiorni di 5 giorni ciascuno. I primi due gruppi, completamente autonomi rispetto ai genitori, verranno ospitati presso la struttura Anffas di Serravalle Sesia. Il terzo gruppo, composto da 6 ragazzi, sperimenterà i weekend di autonomia tramite l’appartamento messo a disposizione dal Comune di Arona, chiamato Casa Primavera. Per quattro dei sei ragazzi del terzo gruppo è previsto un impegno lavorativo protetto. Durante i periodi di soggiornio ci sarà la presenza fissa di almeno un educatore e di un paio di volontari dell’Associazione.

A.N.F.F.A.S. Onlus – Borgomanero
Titolo progetto: Vita da Spiaggia – Contributo delle Fondazioni: 9.000 Euro

Le esigenze di vivere un tempo libero da schemi prefissati, fuori dalla routine dei centri diurni o delle residenze, di socializzare al di fuori dei contesti abitualmente frequentati e di fare esperienza senza i genitori con un gruppo di pari, sono alla base delle iniziative proposte in questo progetto. Le attività di soggiorno previste sono due. 1) soggiorno la mare per 5 giorni per 14 persone, accompagnate da personale professionale in rapporto di 1:5; 2) attività di mini soggiorno in agriturismo, per due gruppi da 6 persone l’uno, per 3 giorni per gruppo. Anche in questo caso è presente l’equipe professionale in rapporto 1:5.

AMICIGIO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE – Arona
Titolo progetto: 3° Edizione Camp Baskin Nazionale – Contributo delle Fondazioni: 4.500 Euro

Nell’ambito delle attività dedicate all’acquisto dell’autonomia e all’integrazione fra abili e diversamente abili, AMICIGIO dal 2011 organizza il Camp Baskin Nazionale. AMICIGIO intende riproporre l’esperienza dal 25 agosto al 1 settembre 2013 in Val di Fiemme. Dal territorio provinciale si prevede la partecipazione di 22 ragazzi, di cui 11 con disabilità.  I ragazzi saranno assistiti da personale specializzato e da volontari. Solo in alcuni casi è previsto l’accompagnamento da parte dei genitori.

“In un periodo di grave e profonda difficoltà economica del nostro Paese, che colpisce soprattutto le famiglie più bisognose, la nostra Fondazione ha voluto sostenere per il secondo anno consecutivo il progetto di vacanze solidali, al fianco della Fondazione della Comunità del Novarese. Da sempre, la Fondazione De Agostini è attiva sul territorio in aiuto alle persone con disabilità e con questo progetto, in particolare, desideriamo offrire un sollievo alle famiglie e un’opportunità di svago alle persone con disabilità per consentire loro di vivere momenti di benessere e di serenità, in un contesto di vacanza”, ha dichiarato Roberto Drago, Presidente della Fondazione De Agostini.

Ezio Leonardi, Presidente della Fondazione Comunità Novarese Onlus, ha sottolineato “l’importanza dei risultati che la collaborazione tra la Fondazione comunitaria e Fondazione De Agostini sta producendo. Senza la sensibilità dimostrata da Fondazione De Agostini non avremmo potuto realizzare questo bando. In questo modo, le due Fondazioni riescono a rispondere in modo concreto ad un bisogno fortemente sentito dalle associazioni che si occupano di questi temi. Questi risultati confermano anche lo scopo principale di una fondazione comunitaria: mettere in contatto chi ha sensibilità per i problemi della propria comunità, e  delle risorse da donare, e chi ha dei progetti di utilità sociale da realizzare”.

 

Per informazioni:

Ufficio Stampa Fondazione De Agostini
Elena Dalle Rive – Pasquale Martinelli – Lucio Gilberti
Tel. 02 62499592 – 587 – 593
Cell. 335 7835912
elena.dallerive@deagostini.it

Fondazione della Comunità del Novarese ONLUS
Gianluca Vacchini
Tel. 0321 611781
info@fondazione.novara.it

Scarica il file (PDF)