“Bullifuorilegge”: il terzo appuntamento del progetto arriva al Salone Internazionale del Libro di Torino

Download PDF

Il 10 maggio La Stampa di Novara ha organizzato presso il proprio stand al Salone Internazionale del Libro di Torino il terzo incontro del progetto “Bullifuorilegge”, nato in collaborazione con la Fondazione Specchio dei Tempi, Fondazione De Agostini, Fondazione Comunità Novarese Onlus, Fondazione Banca Popolare di Novara e l’Ufficio scolastico regionale del Piemonte.
Durante l’evento è stato presentato in anteprima il video realizzato dagli studenti del Liceo Artistico Casorati di Novara, con il supporto dell’associazione culturale CreAttivi, per veicolare il messaggio della legge 71/2017 sulla prevenzione e il contrasto al fenomeno del bullismo.
“Combattiamo il peso delle parole” è il messaggio sottolineato dalla delegazione di studenti presenti ieri a Torino, in rappresentanza anche dell’Istituto Tecnico Fauser e del Liceo Antonelli, che hanno lavorato inoltre all’allestimento di una mostra, alla preparazione di gadget e anche alla messa online di un sito internet che raccoglie tutte le esperienze realizzate durante l’anno scolastico su questo tema con la guida degli insegnanti.
Partito a Novara lo scorso novembre, “Bullifuorilegge” ha avuto come testimonial la cantante Emma Marrone e il giovane regista Davide Mogna, proseguirà con una mostra fotografica e un murales disegnato da un gruppo di studentesse e si concluderà il prossimo 6 giugno con il rapper J-Ax al Pala Dal Lago di Novara.

Guarda il video sul bullismo degli studenti novaresi