Emergenze
Progetto concluso

Maternità sicura

Sostenere la popolazione di Haiti duramente colpita del sisma del 12 gennaio 2010

La Fondazione Francesca Rava dalla sua nascita – nel 2000 – aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo e rappresenta in Italia N.P.H. (Nuestros Pequeños Hermanos),  un’organizzazione umanitaria internazionale che da oltre 50 anni si occupa di bambini orfani e abbandonati nei Paesi del Centro America,  nella Repubblica Dominicana, in Haiti, Bolivia e Perù.

N.P.H. opera in Haiti con numerosi progetti tutti sostenuti dalla Fondazione Francesca Rava.

Dopo il sisma del gennaio scorso la presenza a Port-au-Prince delle due Organizzazioni ha consentito un’immediata ed efficace risposta all’emergenza e N.P.H. è divenuta un punto di riferimento per gli aiuti internazionali.

Il progetto Maternità sicura si articola in più interventi e prevede la realizzazione, all’interno dell’ospedale pediatrico St.Damien, di un reparto ostetrico neonatale anche per gravidanze ad alto rischio e la formazione di personale medico e paramedico autoctono;  l’apertura di tre poliambulatori, nelle aree periferiche particolarmente disagiate e ad alta intensità di popolazione di Port-au-Prince, per l’assistenza alle donne in gravidanza e ai neonati, in grado di fronteggiare anche le patologie d’urgenza; la sensibilizzazione e l’informazione della popolazione haitiana sui temi della pianificazione familiare e sulle problematiche sanitarie relative alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e ai comportamenti a rischio.

La Fondazione De Agostini – in partnership con Lottomatica e GTech, due società che fanno capo al Gruppo De Agostini – sostiene il progetto di start up del nuovo reparto di maternità per quanto riguarda gli interventi di ampliamento dell’impianto di gas medicale che sarà esteso all’area maternità, alla neonatologia e alla terapia intensiva neonatale.

Inoltre coprirà i costi per le attrezzature sanitarie e gli arredi per le stanze di terapia intensiva per gravidanze patologiche, per la sala visite e la sala del personale paramedico, nonché quelli relativi alla formazione (training on the job e stage in Italia) e gli stipendi del personale medico e ostetrico del reparto.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, e i cookie statistici. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.