Inclusione Sociale
Progetto aperto

Visita Sospesa

Consentire prestazioni sanitarie gratuite a favore delle fasce sociali più deboli

L’Impresa Sociale Medici in Famiglia dal 2014 offre prestazioni mediche, psicologiche e sanitarie di alta qualità a prezzi accessibili nei due ambulatori polispecialistici che gestisce nel centro di Milano. Tutto ciò grazie a professionisti di eccellenza – che condividono la mission del progetto e mettono a disposizione esperienza, competenza e tempo – e al sostegno dell’Associazione Progetto Panda Onlus.

Oggi sono centoventi i professionisti – tra medici, psicologi e riabilitatori – attivi nei poliambulatori di Medici in Famiglia, il costo medio di una prestazione sanitaria è di 50 euro, mentre il tempo di attesa per una visita è di cinque giorni.

Medici in Famiglia è attiva anche nelle scuole, negli ospedali pubblici e in genere sul territorio, inoltre eroga servizi domiciliari soprattutto a favore della popolazione più fragile.

Nel 2016 Medici in Famiglia attiva il servizio Visita Sospesa, progetto medico che si ispira alla nobile tradizione napoletana del “caffè sospeso” (si beve un caffè ma se ne pagano due, offrendo il secondo a chi non può permetterselo) e che per la prima volta viene riproposto in ambito sanitario.

Dalla generosità di pazienti, donatori e istituzioni, ogni giorno vengono erogate visite sospese a persone in stato di fragilità socioeconomica.

Già nel 2019 circa due italiani su tre sono dovuti ricorrere a strutture private per prestazioni ambulatoriali, ora anche l’emergenza pandemica ha messo a dura prova il Servizio Sanitario italiano con ricadute importanti sulle fasce più vulnerabili della popolazione: famiglie a basso reddito hanno dovuto rinunciare, per ragioni economiche, a cure e visite mediche in regime privato.

Il progetto Visita Sospesa è certamente uno strumento efficace per rispondere ai bisogni delle categorie sociali più fragili in tema di salute.

Per fronteggiare l’aumento delle richieste Medici in Famiglia necessita di supporto finanziario. Per il 2021 il centro polispecialistico punta a erogare tra le 5.000 e le 10.000 prestazioni sanitarie gratuite, inclusi Tamponi Sospesi Covid-19.

La Fondazione De Agostini sostiene economicamente il progetto per consentire l’erogazione di circa 600 prestazioni sanitarie gratuite.

Iscriviti alla nostra newsletter

Utilizzando il sito, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra.

Maggiori informazioni.