Firma del Patto di Collaborazione per il progetto Una pizza verde per Sant’Andrea

05/04/2019
Download PDF

Mercoledì 10 aprile 2019 alle ore 14.30, presso la Casa della Solidarietà in Via Fratelli di Dio, 5 a Novara si terrà la conferenza stampa per la sottoscrizione del Patto di Collaborazione tra il Comune di Novara, la Fondazione De Agostini e le associazioni di quartiere novaresi, per un modello collaborativo di cura e gestione condivisa dell’area verde del quartiere Sant’Andrea.
Saranno presenti il sindaco di Novara Alessandro Canelli, la Fondazione De Agostini, con il Presidente Roberto Drago e il Segretario Generale Chiara Boroli, e le associazioni di Novara che hanno dato la loro disponibilità a partecipare alla gestione congiunta dell’area verde tra via Redi e via delle Rosette: Comunità di Sant’Egidio, Cooperativa sociale Aurive, Pro Natura Novara Odv, Associazione di promozione sociale Sermais, Associazione culturale Creattivi, Territorio e cultura Onlus, Officina della Danza, ASSA S.p.A.
La firma del Patto di Collaborazione rappresenta uno step importante del progetto di rigenerazione urbana dell’area verde di Sant’Andrea e sancisce l’impegno di tutti i soggetti coinvolti per una gestione condivisa e partecipata della piazza verde da parte della comunità, al fine di valorizzare spazi di pubblico interesse e attivare forme di cittadinanza attiva.