2007-2017: il decennale della Fondazione De Agostini

Nel 2017 la Fondazione De Agostini ha festeggiato i suoi primi dieci anni di attività. Dal 2007, anno della sua nascita ad oggi, la Fondazione, nata per volontà delle famiglie Boroli e Drago, azioniste del Gruppo De Agostini, ha avviato una rete di relazioni e dato vita a iniziative di grande valore che hanno contribuito a realizzare, in Italia e nel mondo, idee e progetti importanti, a volte anche unici.

Qualche numero può esemplificare il lavoro svolto in questi dieci anni: la Fondazione ha sostenuto oltre 100 interventi, per un importo complessivo di oltre 12 milioni di Euro erogati – di cui 7 milioni sul territorio novarese -, ad oggi i partner delle varie iniziative sono stati 46 e gli enti beneficiari sono stati 79.

Ogni iniziativa è stata scelta, studiata e seguita in modo puntuale, affinché rispettasse gli obiettivi prestabiliti in coerenza con la mission e i valori della Fondazione. I progetti testimoniano e dimostrano, infatti, un impegno concreto e decisivo per generare un impatto positivo all’interno della comunità, rispondendo a un contesto in continuo cambiamento e caratterizzato dall’insorgenza di sempre nuovi bisogni a cui dare voce e risposta.

Ci piace, tra questi, ricordarne due in particolare. Il primo, “CasaVacanze Anna e Giuliana Boroli Drago”, una casa-vacanze ad Armeno, donata dalle famiglie Boroli-Drago per ospitare minori in situazione di disagio o difficoltà. Il secondo, scelto dalla Fondazione per festeggiare il proprio decennale, ha come obiettivo la riqualificazione dell’area verde comunale tra Via Redi e Via delle Rosette nel quartiere Sant’Andrea a Novara, per creare uno spazio di socializzazione per tutti i cittadini rispettando anche i criteri di accessibilità per le persone con disabilità.

Guarda il video del decennale

Scarica gli highlights dei primi dieci anni di attività della Fondazione De Agostini

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, e i cookie statistici. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.