Sartoria È riconverte la produzione per realizzare mascherine e fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto

La Sartoria È di Novara, nata per iniziativa della Cooperativa sociale Emmaus con il sostegno della Fondazione De Agostini, ha riconvertito la produzione per realizzare mascherine protettive utili a limitare il contagio in questo periodo di particolare emergenza.
La sartoria è in grado di produrre novemila mascherine al giorno, realizzate in tessuto non tessuto biocompatibile a due veli e confezionate con materiale idrorepellente e non irritante. Le mascherine possono essere utilizzate come dispositivi di protezione e sono interamente prodotte nel laboratorio sartoriale di Novara, nato con l’obiettivo di utilizzare il lavoro come chiave di reinserimento sociale per persone che vivono situazioni di disagio.

Sartoria E’

Iscriviti alla nostra newsletter

Utilizzando il sito, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra.

Maggiori informazioni.