Nel cuore di Torino nascono i MagazziniOz

Download PDF

Apre le porte alla città un luogo ricco di storie e domande, idee e progetti, utili per il sociale

I MagazziniOz nascono da un’iniziativa dell’Associazione CasaOz Onlus per svilupparne l’esperienza, per dare continuità e vigore a progettualità utili alla collettività. Tutto ciò attraverso un pensiero alla base, che accomuna fondazioni nazionali e locali, imprese e associazioni in un progetto che coinvolga i cittadini e sostenga il no-profit in maniera innovativa, creando una contaminazione virtuosa con il mondo del profit.

Da queste premesse nasce anche un nuovo concept e approccio nel modo di fare “rete sul territorio”: il “cross-sociale”, che si avvale di una reciproca e proficua collaborazione tra le aziende che hanno valori comuni attente alle dinamiche della collettività e le Cooperative che quotidianamente offrono l’utilità dei servizi che svolgono per la società.

Quello che emerge è la contaminazione e la convergenza delle intenzioni di questi due universi che si incontrano, e che hanno creduto in un luogo e in un format che andrà arricchendosi nel tempo di ulteriori cantieri su cui lavorare in condivisione. Il denominatore di ogni attività proposta è la persistente centralità dell’individuo nella sua formazione sociale, culturale e professionale.

I MagazziniOz sono nel cuore di Torino, sono un luogo aperto, fatto di domande, storie e idee. È una iniziativa di CasaOz pensata per sostenerne le attività, offrire a ragazzi e agli adulti la possibilità di studiare, scoprire, cercare, regalare, gustare, stare, conoscere, lavorare, sostenere. È uno spazio di incontro, formazione e studio. È un negozio, una caffetteria, un ristoro. Un luogo per leggere e per stare. È aperto dal lunedì al sabato. I Magazzini sono una cooperativa sociale onlus di tipo A+B che unisce l’integrazione sociale nella gestione di servizi socio-educativi alle attività commerciali finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Tra queste, vi sono anche alcuni ragazzi già seguiti da CasaOz, l’Associazione che offre accoglienza, assistenza e sostegno ai bambini che incontrano la malattia e ai loro nuclei famigliari nell’elaborazione di un percorso di ritorno alla normalità.

Lo scopo dei MagazziniOz è anche quello di sviluppare e moltiplicare nel tempo il proprio valore per la comunità, contribuendo alla progettualità di CasaOz e perseguendo l’obiettivo dell’autosostenibilità e della complementarietà sinergica delle azioni intraprese dalle aziende che contribuiscono ad apportare valore aggiunto al mondo solidale.

Il carattere propositivo dei MagazziniOz ha infatti avviato nuove dinamiche fra profit e no profit e la collaborazione con le aziende si é spinta più in là. Per iniziare, é stato chiesto ad Oscar Farinetti di contribuire con un’idea da sviluppare insieme per dare più forza al progetto. È nato così il negozio delle domande: una storia ideata da Oscar Farinetti, che ha preso spunto da una canzone di Gino Paoli e si é concretizzata ai MagazziniOz. Gino Paoli sarà all’inaugurazione con la sua canzone “Il Venditore di Domande”.

Il layout dei MagazziniOz è stato pensato e studiato appositamente per essere funzionale alla suddivisione degli spazi in previsione delle varie attività che saranno svolte al loro interno. Caratterizzato da un arredamento minimale ed essenziale e lavagne originali che sono state donate da una scuola superiore. Completano i MagazziniOz una corte esterna attrezzata con sedie e tavoli semplicemente per stare.

Il progetto é stato realizzato e cresce grazie all’adesione di organizzazioni e aziende che hanno messo a disposizione risorse, competenze, idee e tanto tempo:

Fondazione Vodafone Italia

Fondazione De Agostini

Compagnia di San Paolo

Fondazione CRT e Fondazione Sviluppo e Crescita

Johnson & Johnson

Reale Mutua

Associazione Stampatori Tele Romagnole

Associazione Donne del Vino

AT Architettura

ATA

Azienda Agricola Prunotto

Banca Sella

Battaglio

Birrificio Baladin

Centrale del Latte

Coldiretti

Confcooperative

Cooperativa Orso

Cuki

Eataly

Endered

Einaudi

Euphon

Fratelli Arcarese

Fantolino

Figli di Pinin Pero

Giusti Eventi

Grazia Prevete – Notaio

Guido Gobino

Ids Pos

Jacobacci & Partners

Lavazza

Liceo Massimo D’Azeglio

Lisart

Lurisia

Marica Ceravolo – Commercialista

Mondoffice

Mulino Marino

Mugart

NovaCoop

Paderno

Pavesio Associati

Proposte

Raspini

Reale Immobili

Sanfruit

Sant’Anna

Savino Impianti

Self

Studio Carlo Mazzini

Taxi 1729

Tre Spade

Zenit

Zyxel

 

Scarica il comunicato stampa (PDF)