“Tremenda voglia di vivere”: le nuove iniziative di Don Antonio Mazzi sostenute dalla Fondazione De Agostini

31/01/2014
Download PDF

Nell’ambito del progetto “Tremenda voglia di vivere”, la Fondazione De Agostini supporta la Fondazione Exodus Onlus e la Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi in una serie di iniziative per la prevenzione del disagio giovanile.
Dopo l’apertura con Don Antonio Mazzi, lo scorso 24 gennaio, del ciclo d’incontri “Volontariato tra il dire e il fare”, i confronti proseguiranno con altri due dibattiti presso il Salone Moe’s di Cavriana (Mantova): “Generazione Web e Mondi Virtuali”, il 7 febbraio alle ore 20.30, e “Comunicazione tra giovani genitori e figli adulti”, il 21 marzo sempre alle 20.30.
La seconda iniziativa è invece un concorso video dedicato ai ragazzi, che dovranno creare, entro il prossimo 15 marzo, un corto di 5 minuti sul tema “L’attimo fuggente” e inviarlo in formato mp4 all’indirizzo m.velludo@fcgdonmazzi.org: i migliori video verranno premiati nel mese di maggio.
La terza iniziativa, “Tremenda voglia di teatro”, si svolge presso il Liceo Statale E. Medi di Villafranca di Verona e si articola in un corso di teatro di 21 incontri. Iniziato lo scorso 10 gennaio, il corso si concluderà il 30 maggio 2014 con un saggio finale.