Al via anche a Novara “Una famiglia per una famiglia”

Arriva anche a Novara il progetto “Una famiglia per una famiglia”, che si propone di affiancare a una famiglia in difficoltà una famiglia che sia “risorsa”, per realizzare una concreta forma di politica sociale sul territorio.
Il progetto è stato presentato mercoledì 16 gennaio, alle ore 11.00, presso la sede del Municipio di Novara in via Fratelli Rosselli 1. Hanno partecipato all’evento Augusto Ferrari, Assessore alle Politiche Sociali e per la Famiglia del Comune di Novara, Maurizio Bisoglio, Dirigente dei Servizi alle Persone – Area Servizi Sociali ed Educativi del Comune di Novara, Fabrizio Serra, Segretario Generale Fondazione Paideia (Torino), Chiara Boroli, Segretario Generale Fondazione De Agostini ed Ezio Leonardi, Presidente della Fondazione della Comunità del Novarese. Nel corso della conferenza stampa è stato siglato il protocollo d’intesa tra il Comune di Novara – Assessorato alle Politiche Sociali e per la Famiglia, Fondazione Paideia, Fondazione De Agostini e Fondazione della Comunità del Novarese, che sancisce l’avvio ufficiale del progetto nella città di Novara.
La Fondazione De Agostini e la Fondazione della Comunità Novarese sosterranno finanziariamente la sperimentazione (che prevede l’attivazione di otto affidi da famiglia a famiglia), mentre la Fondazione Paideia seguirà tutto il percorso, condividendo con le altre realtà del territorio il know-how per lo sviluppo del modello di intervento.

Scarica il depliant del progetto (PDF)

Iscriviti alla nostra newsletter

Utilizzando il sito, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra.

Maggiori informazioni.